venerdì 16 febbraio 2007

Il buio cielo del domani

Arrivare a domani
Non chiedo altro

La luce del giorno
Nient’altro

Chiudi gli occhi
Non pensare

Le 9 e 45
Domani
La profezia del divano

Ogni azione prevede una conseguenza adeguata
Ogni azione prevede una conseguenza adeguata

Richiudi gli occhi
Coraggio

Il bosco è buio
Il sentiero curva ad angolo retto
E finisce ai miei piedi

Quella donna che cammina sgraziata verso di me
Si avvicina sempre più
La temo ma rimango immobile
Accelera
Digrigna i denti

Luce!

Andrò a bere un bicchier d’acqua

Non devo più guardare Lynch prima di andare a dormire

1 commento:

Rabbit ha detto...

Mah, non capisco bene cosa ci faccio qua, forse mi hanno ipnotizzato!
Non è che per caso stamattina attraversando la porta di casa hai causato un riflesso... :-)